lunedì 19 maggio 2014

Liebster award!

In questi quasi tre anni di blog, mi è stato offerto qualche premio che ogni tanto gira in rete, ma solo una volta ho accettato. Questa volta me ne è stato offerto un altro, il Liebster Award, un piccolo riconoscimento per i blog con meno di 200 seguaci, e non ho potuto rifiutare. Perchè... mi arriva da Un Giardino in Diretta, un bellissimo blog che è nato quasi contemporaneamente al mio, per cui...siamo cresciute insieme! Io lo seguo molto soprattutto su Fb, dove i contatti sono più immediati e diretti. Voglio quindi ringraziare UGiD per avermi pensata, e rispondo subito alle domande previste dal "gioco":

Immagine rubata a Un Giardino in Diretta. Pigra io!

  1. Perché hai aperto il tuo blog? Per condividere con più persone possibili la mia passione per il giardino.
  2. Quale è stato il momento di maggior soddisfazione nella tua vita di blogger? Tutte le volte che sono stata contattata da altri blogger o persone con il mio stesso interesse per le piante semisconosciute che invece meriterebbro più attenzione.
  3. La tua passione per il verde si esprime in un giardino, in un balcone o su un davanzale? Prevalentemente in giardino.
  4. Ti piace di più il "pronto effetto" o sei un giardiniere paziente che spesso riproduce piante da talee o da semine? Sono abbastanza paziente, ma anche un po' pasticciona con le talee :-)
  5. Hai una "lista dei desideri"? E' molto lunga o ragionevole? E' infinitaaa!!!
  6. Qual è la pianta per cui faresti follie per averla? Mah, penso spesso a una qualche varietà di Plumeria.
  7. Frequenti mostre, fiere o eventi vivaisti? Quali? Un po' di tutto questo, tra le fiere sono stata più volte alla Fiera di Vita in Campagna.
  8. Hai mai comprato piante on line? Come è andata? Finora mai, ma prima o poi...
  9. Qual è il libro preferito nella tua biblioteca verde? Ce ne sono diversi, uno di Delfina Rattazzi (Insospettabili giardinieri) e uno di Renato Ronco (Il giardino delle regole infrante).
  10. Nella tua vita quotidiana condividi con qualcuno o con una associazione la tua passione verde? Mmmh, pochissime persone, per questo frequento i blog, mi permetteno di condividere idee anche con dei professionisti che abitano molto distante da me.

Nomino ora, a mia volta, altri dieci blog che meritano un po' di visibilità e che a loro volta dovranno:
  1. Ringraziare e linkare il blogger che ha presentato la candidatura (moi, Orti in progress)
  2. Rispondere alle 10 domande poste da chi ci ha nominato
  3. Nominare altri 10 blog con meno di 200 followers
  4. Proporre ai candidati 10 domande
  5. Comunicare ai blogger scelti loro la nomina (da blogspot o da Facebook o da dove si vuole).
Voilà le mie nominescion (considerato però che non di tutti ho trovato l'elenco dei follower, se qualcuno ne ha più di 200 mi facci sapere):
  1. Blogredire
  2. Nel giardino di Rosita
  3. Terre basse
  4. Aperta-mentebotanicalart
  5. Losmogotes
  6. Vita da pensionato
  7. Roma inesplorata
  8. Ai piedi di una collina di betulle
  9. Giardiniere a trent'anni (che mi fa giustamente notare, nei commenti, di chiamarsi Ortolano a trent'anni...)
  10. e ultimo ma non per questo meno importante: L'Orto e... altri maestri.
E ora le mie concettualissime domande:
  1. Quando hai aperto il tuo blog, pensavi che sarebbe stato più o meno impegnativo da gestire di quello che è nei fatti?
  2. Avere un blog ti ha spinto a migliorare le tue capacità "fotografiche"?
  3. Quali sono state le cose che hai imparato di più dal frequentare altri blog?
  4. Trascorri più tempo in orto o in giardino?
  5. Il tuo post di maggior "successo"?
  6. Un post che non riscriveresti più, o che non ti sembra più adeguato ai tuoi gusti?
  7. Condividi i tuoi post anche su altri social network?
  8. C'è un blog in particolare dal quale prendi ispirazione?
  9. Ti hanno mai copiato idee, post o foto senza riconoscerti il merito?
  10. Hai mai ricevuto critiche negative? Come hai reagito?
Ecco, ho fatto la mia parte, e spero di aver offerto un'opportunità gradita a tutti i miei nominati.
Grazie ancora a Un Giardino in Diretta e ci rivediamo presto!

19 commenti:

  1. Ti ringrazio di cuore per avermi pensata, ma ho poco dimestichezza con compiuter, comunque voglio dire che dagli altri bloger ho conosciuto piante non note a me e imparato molto. Ancora grazie e un abbraccio Rosita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosita, non c'è problema, ci tenevo a nominarti perchè te lo meriti. Un bacione!

      Elimina
  2. Ciao Marta! Grazie mille per questo Award! Mi sento molto onorata e lusingata. Non so se avrò tempo però di rispondere e partecipare a questo premio. I prossimi giorni e le prossime sere sono già occupate e non so dirti quando ricomparirò sul blog. Vedo cosa posso fare, perché trovo davvero interessanti le domande!

    Un abbraccio
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figùrati! Io ho partecipato proprio perchè anche Un giardino in diretta aveva posto delle belle domande intelligenti. Ciao!

      Elimina
  3. e' vero, questo premio è laborioso, per me è stato come organizzare una festa per conoscersi, un po' di fatica per i preparativi, ma poi si scoprono nuovi giardini e nuovi giardinieri. Sono contenta della tua attenzione e stima: è reciproca! Ciao Marta a presto.
    ps. ho preso nota dei titoli dei tuoi libri, a breve saranno sul mio scaffale verde ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona lettura! Ci sentiamo presto!

      Elimina
  4. Grazie, parteciperò volentieri! Quanto tempo abbiamo per i preparativi?
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, non mi pare che il regolamento preveda una scadenza, facciamo entro il mese!

      Elimina
  5. Ti ringrazio,come posso dirti di no senza offenderti?
    PS:Però continua a visitare il mio blog,io il tuo lo visito sempre con gioia!Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero pronta a questa evenienza! ma sì, non c'è problema, gestire un blog deve essere un piacere, e bisogna fare quello che ci piace! A presto

      Elimina
  6. Ma grazie Marta, anche per avermi "costretta" a riaprire il pc di casa e a tornare sul blog. Tantissimi lavori e relativa stanchezza, ma cercherò di onorare il premio. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai quello che puoi Patty, questi premi dovrebbero girare in inverno, quando c'è molto meno da fare!

      Elimina
  7. Grazie Marta per la bella iniziativa! Sicuro preparo una bella risposta, anche se non sono certo di continuare la catena a mia volta!
    Un unico appunto. Il mio blog si chiama Ortolanoa30anni, non "giardiniere" come indicato qui sopra: i trucchi sono simili ma le piante differenti! :P
    Ancora complimenti per la bella iniziativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cappero, scusami!!! ed ero anche passata a controllare il titolo! va be', allora sei un po' dispensato dalla catena! L'iniziativa non è mia, è nata in Germania, e i blogger la sostengono per dar spazio a voci che meritano più attenzione. O a blogger come te freschi di apertura!

      Elimina
  8. grazie marta, ti ho risposto sui nostri mogotes...a presto? ciao p.

    RispondiElimina
  9. Cara Marta grazie.
    Non amo molto le catene di Sant'Antonio ma pensandoci su, le domande alle quali devo rispondere mi invitano ad alcune riflessioni ed allora, visto l'aperta-mente, devo aprirmi alla sperimentazione. Dammi tempo però! sto finendo una tavola botanica importante e poi ........ ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata! Mi sento ancora in colpa per non essere riuscita a vedere una delle mostre a cui hai partecipato. E dire che stai quasi attaccata a casa mia... Il "premietto" te lo dò perchè mi hai fatto apprrezzare il mondo del disegno botanico, che prima praticamente ignoravo.

      Elimina
  10. Cara Marta, ti abbiamo appena assegnato lo stesso premio! Ma visto che hai già partecipato, "ritiralo" e basta… Ci faceva piacere comunque assegnartelo :-)
    Un abbraccio a presto!
    Flora
    http://4tonidiverde.blogspot.it/2014/06/liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, a breve arriverò da voi!

      Elimina

A causa di troppi messaggi spam, ho dovuto impedire i commenti di anonimi.