giovedì 16 gennaio 2014

Agende e taccuini in giardino

Un po' in anticipo per pensare al regalo di San Valentino, un peletto in ritardo per l'anno che è già iniziato, vi segnalo un taccuino e una agenda che possono piacere a chi pratica giardinaggio e ortolantaggio.

Il primo è il Gardening Journal della collezione Passions di Moleskine:

fonte: www.moleskine.com

Si tratta di un taccuino contenente: "5 sezioni tematiche da compilare; 5 sezioni con tacche personalizzabili; informazioni su piante e vasi, zone di rusticità, la scheda per programmare le attività, griglie per progetti, spazi per la cura delle piante". A corredo, simpatica ed utile la pensata di aggiungere 202 etichette adesive per personalizzare il taccuino stesso.13 x 21 cm, 240 pagine, carta senza cloro, doppia tasca interna a soffietto.
Prezzo: euro 20,05.

Non ho ancora deciso se l'acquisterò, perchè certe agende sono così belle che mi dispiace scriverci sopra!

Potete optare anche per una più completa scatola regalo, ovvero la Gardening Box Moleskine:

fonte: www.moleskine.com

La scatola contiene: il Gardening Journal, 6 tasche contenenti 12 buste per semi di due differenti formati: 6 small 6,5 x 10 cm + 6 large 8,7 x 13,5 cm. "Per conservare e scambiare semi, foglie e ricordi".
Prezzo: euro 50,25.
Possibile ordinare on line, aggiungendo le spese di spedizione. Consultate i link che ho inserito in questo post per accedere al sito della Moleskine, dritti alla scheda del prodotto.

Se cercate qualcosa di più economico, ma di grande aiuto, prendete in considerazione anche l'agenda 2014 proposta dalla rivista di Vita in Campagna:


Contiene preziosi consigli per coltivare orto, giardino e frutteto. 144 pagine a impostazione settimanale con promemoria, proverbi, e indicazioni degli esperti.
Prezzo: euro 10, ridotto del 15% a euro 8,50 per gli abbonati alla rivista.

Se volete risparmiare ancora di più, accedete a Pinterest e fate una ricerca usando le parole chiave "gardening journal": vi si aprirà un mondo, da ammirare e da copiare!

fonte: www.realfoodrn.com
www.journalinglife.com
www.thegardenerseden.com

13 commenti:

  1. Che belli!! mi piacciono soprattutto gli ultimi esempi, in effetti il diario dell'orto è molto importante, meglio se anche bello. Grazie Marta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il fascino del self made, sono più romantici!

      Elimina
  2. Bella la moleskine ma farei come te, mi dispiacerebbe pasticciarvi sopra...preferisco la terza che hai detto, senza altro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa a come dovevano essere le agende di Vita Sackerville West: non penso che usasse le moleskine.

      Elimina
  3. Winter is a good time for thinking about garden projects, I hope all of them will be realized. Marta, would you consider putting in a Google translate gadget on your blog so I can actually understand what I read? I am sorry about my non-existant Italian:(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. It's a brilliant idea, Masha, you're right, today every post should be translated in english. I will do something, even if my english is... terrifying and a little petrifying! Ciaooo (ciao is international!)

      Elimina
  4. devo dire che non mi dispiace questo tipo di moleskin fatta cosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra di capire che nei paesi anglosassoni quella del garden journal sia una tradizione consolidata. La Moleskine se l'è inventata giusta.

      Elimina
  5. What a wonderful gift for a new gardener or seasoned....would make a great retirement gift as well......I have never had the time nor been disciplined enough to keep a journal, hopefully one day!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I think I will start soon with a garden journal. It's a good idea to rimember what I learn during every season. Ciao!

      Elimina
  6. Anche io uso annotare tutto su carta, con una matita sempre a portata di mano: la Moleskine è un'ottima soluzione.
    Grazie per la segnalazione
    A.A.

    RispondiElimina
  7. Che begli spunti...grazie davvero, non c'è che l'imbarazzo della scelta!
    un bacione, Loretta

    RispondiElimina