giovedì 14 agosto 2014

Amici blogger e... buon Ferragosto



Ho scoperto che un'amica di blog vive non lontano da casa mia, sul lago di Garda. Si tratta di P., ma alcuni di voi già la conoscono perchè scrive su Losmogotes, blog in cui racconta le sue esperienze orticole affrontate con il marito.


Col marito, P. lavora in un paesino della costa veronese del lago.

Frutta di ceramica esposta fuori da un negozio di Garda.

"Con l'orto mangiamo", spiega P., "ma con la nostra attività non agricola... viviamo". Sì, è così per molti di noi. Pur non essendo professionisti del settore del giardinaggio, amiamo tuffare le mani nella terra appena possiamo, e ci piace parlarne. Il destino ha voluto che ci sostentassimo con ben altri mestieri (chi è fortunato ad avere un lavoro, oggigiorno). Io stessa sono un'impiegata.


Sono contenta di aver incontrato P. Che non è italiana: se non ricordo male, è fiamminga, infatti i suoi post sono sempre bilingui (donne toste quelle "del Nord").
In questi anni, curare un blog e frequentare i social network mi ha dato l'opportunità di conoscere tanti appassionati di piante e di verde come me. Intraprendenti giardinieri "della domenica",  o esperti vivaisti, tutti insegnano sempre qualcosa, e trasmettono un grande entusiasmo.


Con contorno di foto della bellissima cittadina di Garda, vi saluto tutti e vi faccio tanti auguroni per un fantastico Ferragosto! Ci vediamo presto.

20 commenti:

  1. Buon ferragosto anche a te....

    RispondiElimina
  2. Hai visto anche il loro tentativo di orto?:-)
    Buon ferragosto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, chissà, un giorno. Buon ferragosto, speriamo nel tempo...

      Elimina
  3. Oh mamma mia! Ferragosto, me lo ero dimenticato! Quassù non si festeggia...naturalmente! Buon ferragosto anche a te :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Oriana! Probabilmente festeggerete qualcos'altro! :-)

      Elimina
  4. ahi marta, mi hai tirata fuori dall'anonimato!! :-)
    ciao, a presto, e buon ferragosto.
    @marino, sei finora l'unico (blogger) ad aver visto il nostro tentativo di orto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già,e da allora ho delle turbe psichiche!;-)

      Elimina
    2. Mamma mia cosa ci coltivano là dentro?!? :-D

      Elimina
    3. verdure, ....normali....., ma anche polenta della quale marino va ghiotto! :-)

      Elimina
  5. tanti auguroni anche a te anche se con ritardo, bello il lago di garda, riuscire a consumare el cose dell'orto proprio è un bel traguardo non è facile perchè nulla cresce spontaneo, complimenti a entrambi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giro i complimenti a P.!

      Elimina
    2. grazie....un po di lavoro, la schiena un po dolorante ma poi è veramente bello mangiare "bene". e avere il freezer pieno per affrontare l'inverno! ciao!

      Elimina
  6. fortunato questo vostro incontro, quanto mi piacerebbe incontrare e conoscere altri blogger giardinicoli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se hai visto che su FB Nik dell'orto dei colori organizza qualcosa per murabilia, ma io quei giorni sono impegnata, uffa!

      Elimina
    2. il blog non solo lo faccio como "promemoria" personale, e neanche per far vedere di quanto siamo bravi ...figurati...la cosa bella è effettivamente conoscere di persona altri bloggers. e vedere come fanno, imparare sempre dagli altri! e condividere miserie e allegrie.

      Elimina
    3. Sì hai detto giusto, miserie e allegrie! E non sempre pareggiano fra di loro! Un giorno se riesco passo ancora e ti lascio i semini dei miei pepeoncini.

      Elimina
  7. ci pensavo giusto l'altro giorno... sono così felice di averti conosciuta lo scorso anno a Orticola!
    Ha ragione @losmogotes e hai fatto bene a sottolinearlo anche tu, miserie e allegrie, noi giardinieri ci accontentiamo di poco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordi? Grandissima giornata! Ho ancora il pass in giro per casa!

      Elimina

A causa di troppi messaggi spam, ho dovuto impedire i commenti di anonimi.